icon

Programma 2018 di borse di ricerca dell’ OIV

Pagina principale > L'Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino > Programma 2018 di borse di ricerca dell’ OIV
Nell’ambito dello sviluppo del suo Piano Strategico, l’OIV accorda ogni anno delle borse di ricerca nei suoi programmi prioritari. Le borse proposte nel quadro di questo programma sono di breve periodo (da sei mesi fino a quindici mesi al massimo) e sono previste per formazioni specifiche di livello post-universitario. I candidati individuati devono essere molto qualificati, desiderosi di avanzare nelle loro ricerche o migliorare la loro competenza e tenersi al corrente degli ultimi progressi nel loro settore di studi o di lavoro.

Programma di borse di ricerca dell’ OIV a sostegno delle aree di programma prioritarie – 2018

I moduli di candidatura debitamente completati devono essere rinviati all’OIV - OIV - Borse di ricerca - 18, via di Aguesseau - 75008 Parigi - o job@oiv.int

Data ultima di presentazione delle domande: 4 Ottobre 2018

Tematiche prioritarie per le borse di ricerca 2018

Viticoltura

  • L'impronta idrica in viticoltura
  • Lo sviluppo sostenibile e la tutela dell'ambiente
  • Le ampelopatie: malattie del legno e altre malattie

Enologia

  • Caratterizzazione chimica e funzionale dei tannini enologici
  • Azione e impatto tecnologico delle proteasi sulla stabilità e la filtrabilità in enologia
  • Riduzione del diossido di zolfo a livello tecnologico e microbiologico
  • Metodi di analisi a ridotto impatto ambientale
  • Autenticità e tracciabilità dei vini: trattamenti fisici e metodi di analisi 

Economia e diritto

  • Commercio elettronico
  • Enoturismo
  • L'impatto dell'economia politica nel mercato dei vini

Sicurezza e salute

  • Gli effetti del consumo di vino sulle malattie degenerative
  • Evoluzione dei comportamenti di consumo, anche presso i giovani
  • Contaminanti, tossine e additivi, in particolare solfiti, arsenico, zinco e cadmio

Più informazioni

Programma di borse di ricerca dell’ OIV a sostegno delle aree di programma prioritarie
***
Dossier di candidatura